Approvato decreto Cultura: Bonus 30% per ristrutturare gli alberghi

Il 28 Luglio è stato approvato in via definitiva il ddl n. 1563 di conversione del decreto-legge 31 maggio 2014, n. 83, recante disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale e lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo.
L’articolo 10 concede alle imprese alberghiere, per il periodo d’imposta in corso al 1° giugno 2014 e per i due successivi, un credito d’imposta – per un massimale di spesa pari a 200.000 euro – nella misura del 30% delle spese sostenute per interventi di ristrutturazione edilizia, di abbattimento delle barriere architettoniche e di efficientamento energetico. Una quota pari al 10% del limite massimo complessivo è destinata alla concessione del credito di imposta in favore delle imprese alberghiere per spese relative ad ulteriori interventi, compresi quelli per l’acquisto di mobili e componenti di arredo.