Hotels - Credito d'imposta per riqualificare gli alberghi

Le agevolazioni per la riqualificazione edilizia si allargano agli alberghi. L’articolo 12 del decreto legge che oggi è all’esame del “preconsiglio” e domani potrebbe approdare in Consiglio dei ministri prevede infatti un credito di imposta nella misura del 30% delle spese sostenute per interventi di ristrutturazione edilizia riguardanti strutture turistico-alberghiere. È previsto un tetto al credito di imposta di 3.500 euro per posto letto e comunque fino a esaurimento dell’importo messo a disposizione dal decreto (che va ancora quantificato). L’articolo su Edilizia e Territorio